venerdì, Luglio 1, 2022
HomeCronaca Internazionale Ucciso in un raid americano il generale iraniano Qassem Soleimani 

 Ucciso in un raid americano il generale iraniano Qassem Soleimani 

Agenpress. Ieri gli Usa hanno lanciato quattro razzi contro lo spazio aeroportuale uccidendo il generale iraniano Qassem Soleimani – uomo chiave del regime degli ayatollah – e altre 7 persone; i feriti sono almeno 12 soldati iracheni oltre a diversi civili.

Il Pentagono ha reso noto che Soleimani è stato ucciso per proteggere gli americani all’estero: voleva attaccare diplomatici Usa. “Gli Stati Uniti continueranno ad assumere le azioni necessarie per proteggere la nostra gente e i nostri interessi ovunque nel mondo”.

Dopo l’attacco all’aeroporto di Baghdad e la morte di Soleimani, Trump ha twittato una foto della bandiera americana.

- Advertisment -spot_img

articoli piu' letti