sabato, Luglio 2, 2022
HomeEsteroIraq. Trump, ritiro sarebbe la cosa peggiore, sanzioni solo se ci manca...

Iraq. Trump, ritiro sarebbe la cosa peggiore, sanzioni solo se ci manca di rispetto

Agenpress –  Un ritiro degli Usa sarebbe ora “la cosa peggiore” per l’Iraq e lascerebbe all’Iran una influenza molto più grande.

Lo ha detto Donald Trump aggiungendo che gli Usa considereranno l’ipotesi sanzioni all’Iraq solo se non saranno trattati con rispetto.

Trump ha comunque ribadito che nel caso gli Usa fossero costretti ad abbandonare l’Iraq vorrebbero essere rimborsati per le ingenti spese sostenute in quel Paese.

“Vogliamo stare in Iraq”,  ha detto in una intervista alla Cnn il capo del Pentagono Mark Esper, sostenendo che la lettera in cui si parlava di ritiro Usa era una bozza non firmata e non ha alcun valore. Gli Usa, ha aggiunto, hanno bisogno di mantenere una presenza in Iraq per combattere l’Isis.

- Advertisment -spot_img

articoli piu' letti