sabato, Giugno 25, 2022
HomeEsteroPrimo caso d'infezione negli Stati Uniti legato al "corona virus". Aeroporti allertati

Primo caso d’infezione negli Stati Uniti legato al “corona virus”. Aeroporti allertati

Agenpress. Il centro federale sanitario per il controllo e prevenzione americano annuncia il caso di una persona, nello Stato di Washington, che presenterebbe i sintomi del contagio legato al nuovo “corona virus” scoperto a Wuhan, in Cina.

Le autorità sanitarie americane hanno fatto scattare i controlli sui passeggeri in arrivo dalla Cina ai tre grandi aeroporti internazionali Usa: ai Jfk di New York, a San Francisco e a Los Angeles.

- Advertisment -spot_img

articoli piu' letti