sabato, Luglio 2, 2022
HomeEsteroShoah. Mattarella: Italia impegnata "contro l'odio, il male, la stupidità sotterranei che...

Shoah. Mattarella: Italia impegnata “contro l’odio, il male, la stupidità sotterranei che talvolta affiorano”

Agenpress – “La cerimonia di oggi sarà un richiamo a tutto il mondo perché non si abbassi mai la guardia, l’attenzione e la vigilanza contro l’antisemitismo e contro la violenza e contro il fascismo”.

Lo ha detto il presidente Sergio Mattarella nell’incontro di oggi con il presidente Reuven Rivlin a poche ore del Forum internazionale sull’antisemitismo e la Shoah a Yad Vashem a Gerusalemme. “La presenza così ampia di capi di Stato e di governo che si raccolgono per lo stesso motivo è del tutto inconsueta ed è importante che avvenga a Gerusalemme”, ha aggiunto.

L’Italia è impegnata “contro l’odio, il male, la stupidità sotterranei che talvolta affiorano”, ha aggiunto  ricordando che in ogni sede internazionale l’Italia si esprime contro l’antisemitismo e che nelle scuole di ogni ordine e grado si studia la Shoah. Quindi ha sottolineato i viaggi che ogni anno gli studenti compiono ad Auschwitz. “Tra qualche giorno  si celebrerà la Giornata della Memoria e come ogni anno in Italia vi è un concorso tra tutte le scuole per i migliori elaborati, le migliori ricerche e i migliori filmati, i migliori dipinti sulla Shoah, per la memoria della Shoah e come il mio predecessore, anche io ogni anno conferisco i premi ai migliori”.

- Advertisment -spot_img

articoli piu' letti