martedì, Agosto 16, 2022
HomeGuerra UcrainaI progressi della Russia in Ucraina sono rallentati quasi fino a fermarsi

I progressi della Russia in Ucraina sono rallentati quasi fino a fermarsi


AgenPress. I progressi della Russia in Ucraina sono quasi rallentati, mentre l’Ucraina ha tutte le opportunità per invertire nuovamente le sorti della guerra a suo favore.

“I russi sono vicini a esaurire la loro capacità di ottenere ulteriori guadagni territoriali mentre il loro esercito esausto si confronta con le forze ucraine con le capacità appena acquisite”, si legge nell’analisi del Washington Post , citando George Barros, un analista geospaziale e russo dell’Institute for the Study of Guerra.

Si noti che le forze russe hanno già abbandonato le loro speranze di catturare Kiev, e presto potrebbero dover fare i conti con la loro incapacità di conquistare l’intera regione del Donbas, l’unico obiettivo dichiarato pubblicamente dell’invasione iniziale e il fulcro delle attuali ambizioni offensive.

La Russia potrebbe riuscire a catturare una o due altre città del Donbas nella sua immediata linea di tiro, ha detto Barros, ma è difficile vedere il suo esercito esistente spingersi molto più lontano di così.

Allo stesso tempo, gli analisti sottolineano una massiccia campagna di reclutamento in corso in tutta la Russia che potrebbe ancora generare la manodopera di cui ha disperatamente bisogno per compensare le sue enormi perdite.

L’articolo I progressi della Russia in Ucraina sono rallentati quasi fino a fermarsi proviene da Agenpress.



Source link

- Advertisment -spot_img

articoli piu' letti